A che punto siamo: hanno firmato la Dichiarazione di Intenti in 12!

Libero Comune Project

Sottoscrivi la Dichiarazione di intenti Entra

News e articoli

» Tutte le news e gli articoli

Argentera

Preferenze

  • 1
  • Non so 2
  • No 0

Argentera è un comune della provincia di Cuneo, in Piemonte.

Altitudine: 1.684 m s.l.m.;
Superficie: 76,5 km²;
Abitanti: 78;
Densità: 1,02 ab./km²;
Sito: www.comune.argentera.cn.it;

Frazioni: Bersezio (sede comunale), Ferrere, Le Grange e Severagno (borghi diroccati), Villaggio Primavera, Prinardo, Serre.

Comune di Argentera

via Maestra 44 - 12010 Argentera (CN) Italia

Comune di Argentera
Stemma

Il comune situato nella vallata che si snoda sulle sponde dello Stura è meta di molti gruppi che, specialmente durante l'estate, campeggiano nella natura incontaminata dello splendido territorio cuneese dell'alta valle Stura, tra quelli più frequenti spiccano le case alpine delle parrocchie cuneesi del Sacro Cuore di Gesù, del Cuore Immacolato di Maria (in Argentera) e quello di Santa Maria (in Bersezio), il campeggio di Vezza d'Alba, il campeggio parrocchiale di Villanova Mondovì e alcuni gruppi di scout per lo più AGESCI.

Geografia e toponimo

Il comune si trova in un vasto territorio sparso nell'alta valle Stura di Demonte. È formato principalmente da terreni coltivati a ortaggi e da prati nelle aree vicine agli abitati, da boschi di conifere, larici e pino montano su una parte dei due versanti che formano la valle, infine da pascoli per bovini e ovini ai piedi delle rocce. Nel territorio sono presenti alcune vette importanti quali l'Oserot, di 2.860 m, l'Enciastraia, di 2.955 m, e la Rocca dei Tre Vescovi di 2.867 m. Il toponimo suggerisce che nella zona in un lontano passato fossero aperte miniere per la ricerca e l'estrazione dei metalli, tra cui l'argento. Il capoluogo si trova sulla statale 21, ai piedi dei tornanti che portano al Colle della Maddalena, a circa un'ora di viaggio in auto da Cuneo (60 km circa).

L'abitato e le frazioni

Argentera è un comune sparso. A monte dell'abitato si trova la frazione Grange, una borgata formata da edifici in rovina testimonianti la peculiare tipologia abitativa delle case alpine: muri in pietra, aperture di dimensioni ridotte, porte e finestre in legno e tetti con le tradizionali scandole in legno. Il borgo venne distrutto da un incendio durante la seconda guerra mondiale. Bersezio è l'abitato più popolato del comune e da qualche anno è sede municipale. Attorno alle antiche case con tetti spioventi, possiamo osservare i lavori di spietramento realizzati in passato dagli abitanti: in parte sono stati cancellati dalle costruzioni realizzate per l'installazione degli impianti di risalita situati nelle immediate vicinanze del paese. Ferrere è un piccolo villaggio situato a quota 1.900 m in una vasta conca ricca di pascoli a poca distanza dal confine con la Francia. Dal colle del Ferro e dal vicino colle del Puriac transitano antiche strade di pellegrinaggio e di emigrazione. L'abitato, ora raggiungibile con una normale strada carrozzabile, è uno dei sempre più rari esempi di architettura alpina, sia per la disposizione delle costruzioni, sia per la tipologia abitativa. Infine Prinardo e Serre, due piccole borgate rurali: la prima è adiacente al fiume Stura: alcune case attorno alla Cappella di Santa Maria Maddalena. La seconda si trova a breve distanza da Severagno [Servagno], un'antica borgata di cui ormai rimane in piedi solo qualche rudere.

Monumenti di pregio

Interessante è la Parrocchiale di San Pietro, risalente al XVI secolo, che custodisce il crocefisso del Beat Crist (Benedetto Crocifisso), a cui la popolazione è particolarmente devota. In località Bersezio è degna di nota la Parrocchiale di San Lorenzo, che risulta priorato indipendente dal XIII secolo dal Monastero di San Teofredo in Velay.

Luoghi di interesse

  • Chiesa parrocchiale di San Pietro e San Paolo, al cui interno è situato il Benedetto Crocifisso.
  • Chiesa parrocchiale di San Lorenzo, in località Bersezio.

Feste e fiere

  • Festa dei Santi Pietro e Paolo
  • Fiera Occitana (la terza domenica di agosto)
  • Festa del Benedetto Crocifisso

Altre immagini

  • Bersezio
  • Prinardo
  • Bersezio
  • Paesaggio

Nessun commento è stato inserito, sii il primo a postarne uno!

Inserisci un commento

Associazione Libero Comune

Via Vitali, 27 - 29121 Piacenza (PC) Italia

Email: